VERTIGINI DA NOSTALGIA

VERTIGINI DA NOSTALGIA

2 Agosto 2020 0 di Timoteo Lauditi

Con malinconica lentezza
sfogliamo l’album dei ricordi.
Ventila il sibilo assordante
degli anni passati. La gioia
di com’eravamo, appaga.
Dentro non abbiamo perso nulla
di quella gioventù.
Le vertigini da nostalgia
bagnano il pane nei giorni rimasti.
Quando la morte non sarà più,
sarà del futuro la nostalgia.

Timoteo Lauditi © 2 agosto 2020

Please follow and like us: