LÀ DOVE TU TOCCHI IL CIELO 

LÀ DOVE TU TOCCHI IL CIELO 

3 Giugno 2022 0 di Timoteo Lauditi

LÀ DOVE TU TOCCHI IL CIELO

Plana sul filo di un’onda sinuosa
e fuggente quel confine tra il pago
essere e la sete ardente dell’oltre.

M’incanto a guardarti negli occhi, o mare
mentre giochi con me dispetti eterni
col tira e molla dell’onda fluttuosa

Non rincorrerò ogni piega bianca
per varcare il limite del domani,
attenderò paziente sulla rena

Lancerò il mio pensiero all’orizzonte
e sfiorando la tua umida pelle
sonderò nel volo della conquista

tra le tue offerte migliori a me cònsone
sapendo che là dove tu tocchi il cielo
c’è il mio futuro che libera il presente

che un tuo pensiero biancoschiuma, o mare
fluttuerà ai miei piedi sul bagnasciuga,
nell’infinito flusso della vita.

Timoteo Lauditi © giugno 2022


I commenti…

Sandra Manca: E bravo Timo 👏👏👏🤩😘

Lauro Potenza: Bellissima… posso condividere?

Rita Nappi: Semplicemente stupenda 💙

Anna Amoroso: Talmente bella e delicata da percepire infinite sensazioni di leggerezza e di trascendente. ❣️❣️❣️

Anna Amoroso: Tim, sei bravissimo. 👏👏👏

Sara Saretta: ” M’incanto… “👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻

Claudia Pettoruto: È bellissima

Sara Roma: Bellissima 👏👏👏