INUTILE FOLLIA

INUTILE FOLLIA

1 Luglio 2004 0 di Timoteo Lauditi

orizzonti vaghi come sogni a metà
mi perseguitano e mi accompagnano
quotidianamente. ho fatto metà strada
senza guardarmi indietro e scopro
di non averne fatta che una parte
infinitesima. dove prenderò il resto
del tempo per completare la vita?
la realtà è più corta dei sogni fatti
e quelli presenti ancora non sono.
forse dovrò abbandonarli ancor
prima di toccarli. vagheggiare
senza orizzonti chiari è inutile follia.
mi sarà concesso di vivere
fino in fondo e toccare la vera vita?
a mezza via ho solo voglia di sedermi
e guardare ciò che resta di ieri e di oggi,
ma è follia inutile anche questo.

Timoteo Lauditi, 1. luglio 2004
Tutti i diritti riservati

Please follow and like us: